fbpx
Open post
Affitti brevi a Cremona

Investire negli affitti brevi a Cremona: la soluzione alle incertezze del mercato

La crisi dei mercati finanziari, la guerra in Russia, la volatilità delle crypto valute e la crisi delle banche hanno creato un clima di incertezza per molti investitori. In questo scenario, gli investimenti immobiliari possono rappresentare un’alternativa interessante per chi cerca sicurezza e stabilità.

In particolare, gli affitti brevi offrono potenzialità di rendimento molto interessanti anche a Cremona dove diverse “novità” aumentano la richiesta di soluzioni abitative rapide e per un tempo determinato. Scopriamo perché.

Investire negli affitti brevi a diversi vantaggi

Vantaggi degli investimenti negli affitti brevi

Reddito garantito

Gli affitti brevi consentono di avere un flusso di reddito costante e garantito nel tempo. Grazie alla crescente domanda da parte di studenti, lavoratori e persone con situazioni particolari, è possibile affittare la propria proprietà per periodi brevi, a prezzi molto interessanti che possono anche comprendere tutte le utenze. In questo modo, è possibile coprire i costi di gestione e ottenere un guadagno interessante.

Flessibilità

Gli affitti brevi offrono anche una maggiore flessibilità rispetto agli affitti tradizionali. È possibile infatti scegliere quando affittare la propria proprietà e per quanto tempo. In questo modo, è possibile adattarsi alle esigenze del mercato e massimizzare i propri guadagni.

Potenzialità di rendimento

Gli affitti brevi offrono potenzialità di rendimento molto buone. Grazie alla crescente domanda da parte del mercato, gli affitti brevi consentono di sfruttare al massimo il proprio immobile, aumentando il rendimento rispetto ad un affitto tradizionale.

Studenti universitari a Cremona, affitti brevi è boom

Università a Cremona

La presenza a Cremona di importanti università, come la Cattolica e il Politecnico, ha contribuito a una crescente richiesta di affitti a breve termine. Gli studenti universitari spesso preferiscono affittare un appartamento per un breve periodo di tempo piuttosto che impegnarsi in un contratto di locazione a lungo termine. Ciò ha creato un’opportunità per gli investitori immobiliari cremonesi di trarre vantaggio dalla domanda di alloggi temporanei. Inoltre, la presenza di queste università ha anche attirato ricercatori, accademici e altri professionisti che preferiscono affitti a breve termine per la loro flessibilità e convenienza.

Affitti brevi e lavoro

Necessità personali

Gli affitti a breve termine possono essere un’ottima soluzione per coloro che si trovano in situazioni difficili, come ad esempio assistere un familiare malato a Cremona o seguire un percorso lavorativo provenendo da un’altra città.

Sono proprio in questi momenti che la comodità e la flessibilità offerte da un alloggio temporaneo possono fare la differenza e risolvere un problema urgente. L’affitto a breve termine viene visto come una situazione più stabile ed indipendente rispetto alla camera di hotel, ed è una richiesta sempre più in crescita.

Conclusioni

Gli investimenti negli affitti brevi rappresentano una soluzione interessante per chi cerca sicurezza e stabilità in un mercato incerto. Grazie alla crescente domanda da parte del mercato, gli affitti brevi offrono potenzialità di rendimento molto interessanti. Inoltre, la flessibilità e la diversificazione del portafoglio sono altri vantaggi da tenere in considerazione.

Se stai cercando un’alternativa ai tradizionali investimenti finanziari, gli affitti brevi possono essere la soluzione giusta per te.

Open post
Condominio Giulia

Condominio Giulia: L’abitazione sostenibile per il tuo benessere

Scopri un’elegante oasi di risparmio energetico e comfort nel cuore della città

Hai mai sognato di vivere in un luogo dove l’innovazione, l’eleganza e la sostenibilità si fondono in un’unica esperienza abitativa? Un luogo dove puoi godere di un risparmio energetico nel pieno rispetto dell’ambiente?

Siamo lieti di presentarti il “Condominio Giulia” a Cremona in zona ospedale, un vero e proprio capolavoro dell’immobiliare moderno.

Roberto Chiodelli, Condominio Giulia in esclusiva per te

Benvenuti al “Condominio Giulia”: un’oasi di sostenibilità e comfort a Cremona

Immagina di varcare l’ingresso principale e sentirti immediatamente protetto da un portoncino d’ingresso blindato antieffrazione, splendidamente pantografato e laccato. Questa è solo la prima delle tante sorprese che gli appartamenti del Condominio Giulia hanno in serbo per te.

Una volta dentro, sarai accolto da serramenti in PVC di alta qualità, dotati di tripla guarnizione e vetri a bassa emissione. Questa soluzione all’avanguardia ti garantirà una perfetta isolazione termica e acustica, permettendoti di vivere in un ambiente confortevole, lontano dai rumori della vita quotidiana.

Aggiungi all’insonorizzazione dei serramenti la posizione in una via interna lontana dai rumori del traffico ma letteralmente a un passo dalle principali vie di Cremona, e non finisce qui. Immagina di poter regolare la luce naturale a tuo piacimento grazie agli avvolgibili oscuranti in alluminio coibentato, che, con un semplice tocco, si apriranno o chiuderanno, creando l’atmosfera ideale per ogni momento della giornata.

Le porte interne in legno, disponibili in varie essenze, offrono non solo un’eleganza senza tempo, ma anche un’ulteriore barriera antirumore, garantendo la massima tranquillità all’interno della casa dei tuoi sogni.

Dettagli di design e comfort all’interno del “Condominio Giulia”

Il comfort non è solo una questione di estetica, ma coinvolge anche i dettagli pratici. I pavimenti in gres ceramico e i rivestimenti delle migliori marche donano agli appartamenti del Condominio Giulia un tocco di classe e resistenza, confermando il nostro impegno per la qualità dei materiali utilizzati.

Alessandro Vuoi cambiare casa

Sostenibilità e risparmio energetico nel “Condominio Giulia”

La sostenibilità è al centro della nostra filosofia abitativa. I pannelli fotovoltaici, la batteria di accumulo e la colonnina di ricarica per auto elettriche sono solo alcuni dei modi in cui il Condominio Giulia riduce la nostra impronta ecologica e ti offre un futuro più sostenibile.

Siamo consapevoli dell’importanza di un’abitazione ben isolata. L’isolamento termico dell’edificio è garantito grazie all’applicazione di un rivestimento a cappotto, che riduce le dispersioni di calore e assicura un comfort termico ottimale. Inoltre, grazie all’isolamento acustico tra le unità immobiliari, si può godere di tranquillità e privacy.

Per ridurre ulteriormente i consumi energetici, il condominio è dotato di impianto di riscaldamento a pavimento con pompa di calore, che sfrutta le fonti rinnovabili per il massimo risparmio energetico. I pannelli fotovoltaici e la batteria di accumulo consentono di produrre e conservare energia pulita, riducendo l’impatto ambientale e i costi delle utenze.

La qualità dell’aria e il comfort abitativo nel “Condominio Giulia”

La qualità dell’aria è garantita dall’impianto di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore, che assicura una ventilazione adeguata senza dispersioni di calore. Questo sistema permette di respirare aria fresca e pulita, senza rinunciare al risparmio energetico.

Praticità e accessibilità nel “Condominio Giulia”

Il condominio offre anche comfort e praticità, con l’ascensore di ultima generazione silenziato a basso consumo e l’accesso diretto ai box e alle cantine. Inoltre, l’antenna TV satellitare centralizzata garantisce un’ampia scelta di canali televisivi.

“Condominio Giulia”: un’opportunità unica per un’abitazione di qualità e sostenibile.

Tutte queste caratteristiche rendono il “Condominio Giulia” un’opportunità unica per coloro che cercano un’abitazione di qualità, eco-sostenibile e all’avanguardia. Se desideri maggiori informazioni su questa straordinaria opera, non esitare a contattarci. Siamo pronti ad aiutarti a realizzare il tuo sogno di una casa moderna e sostenibile.

Per scoprire tutte le caratteristiche e gli appartamenti disponibili clicca qui sotto

Open post
5 errori da evitare nelle ristrutturazioni

5 errori comuni da evitare nella ristrutturazione della tua casa

A Cremona, come ne resto dell’Italia, la casa è importante nella vita delle persone. Alle volte viene ereditata, alle volte passa così tanto tempo dal momento dell’acquisto che si sente la necessità di interventi per migliorarla e migliorare la qualità della vita.

La ristrutturazione di una casa è un evento emozionante, ma può essere anche una fonte di stress e di preoccupazioni. Quando si intraprende una ristrutturazione, è importante evitare alcuni errori comuni che possono compromettere il successo del progetto. In questo articolo, esploreremo 5 errori da evitare durante la ristrutturazione della tua casa.

1 non definire il budget

1. Non definire un budget adeguato

Uno dei principali errori che le persone commettono durante la ristrutturazione è quello di non definire un budget adeguato per il progetto. Senza un budget chiaro, si rischia di spendere troppo o di non avere abbastanza fondi per completare il lavoro. Per evitare questo errore, è importante fare una valutazione accurata dei costi e definire un budget prima di iniziare.

2. Ignorare le normative locali

Un altro errore comune è quello di ignorare le normative locali relative alla ristrutturazione. Prima di iniziare il lavoro, è importante verificare se ci sono regole o permessi specifici da ottenere. Ignorare queste normative può portare a multe o a dover ripristinare il lavoro svolto.

Roberto Chiodelli pianificare

3. Non pianificare adeguatamente il lavoro

La pianificazione è fondamentale per il successo di una ristrutturazione. Non pianificare adeguatamente il lavoro può portare a ritardi, a costi aggiuntivi e a una maggiore frustrazione. Prima di iniziare il lavoro, è importante definire un piano dettagliato, compresi i tempi di completamento e gli obiettivi.

4. Non scegliere i materiali giusti

La scelta dei materiali giusti è cruciale per il successo della ristrutturazione. Non scegliere i materiali giusti può portare a problemi di qualità e di durata nel tempo. È importante fare una ricerca accurata sui materiali disponibili e scegliere quelli che meglio si adattano alle tue esigenze. Pensa a quanto è importante l’isolamento o l’efficienza degli impianti, oltre ad un risparmio futuro sulle bollette avrai una casa più confortevole, asciutta, insonorizzata e sostenibile. Non è poco!

5. Non assumere professionisti qualificati

Infine, un errore comune è quello di non assumere professionisti qualificati per la ristrutturazione. Non affidarsi a professionisti qualificati può portare a problemi di sicurezza e di qualità del lavoro svolto. È importante fare una ricerca accurata sui professionisti disponibili e scegliere quelli che hanno l’esperienza e le qualifiche necessarie per il lavoro. Un preventivo più basso potrebbe portare ad un risparmio nell’immediato ma a grossi grattacapi e grosse spese nel futuro. Meglio selezionare con cura chi si occuperà di mettere le mani nella casa in cui dovrai vivere ancora per molti anni.

Conclusione

Ristrutturare una casa può essere un’esperienza eccitante, ma è importante evitare gli errori comuni per garantire il successo del progetto. Definire un budget adeguato, rispettare le normative locali, pianificare il lavoro, scegliere i materiali giusti e affidarsi a professionisti qualificati sono tutti passaggi importanti per una ristrutturazione di successo. Ricorda sempre di pianificare con cura e di fare le scelte giuste per garantire che il tuo progetto di ristrutturazione sia un successo.

Open post
Investire in un immobile a reddito

Investire in immobili a reddito: perché può essere una scelta sicura in un mercato finanziario instabile

In un mondo in cui i mercati finanziari sono sempre più instabili e le cryptovalute estremamente volatili, trovare un investimento sicuro può essere un’impresa difficile. Tuttavia, anche a Cremona,, c’è un’opzione che rimane ancora una scelta affidabile: gli immobili a reddito. In questo articolo, esploreremo le ragioni per cui questo tipo di investimento può rappresentare una scelta vincente, anche in un mercato incerto e in continua evoluzione.

Roberto Chiodelli cos'è un immobile a reddito

Cos’è un immobile a reddito

Gli immobili a reddito sono proprietà che generano reddito attraverso l’affitto o l’utilizzo commerciale. Questi immobili possono includere case, appartamenti, uffici, locali commerciali, magazzini, parcheggi e persino terreni agricoli. L’obiettivo principale di questi investimenti è quello di generare un flusso di reddito costante per il proprietario.

Tipologie di immobili a reddito

Ci sono diverse tipologie di immobili a reddito tra cui scegliere. Gli immobili residenziali sono i più comuni e includono case, appartamenti e condomini. Gli immobili commerciali includono uffici, negozi al dettaglio e magazzini. Gli immobili industriali sono costituiti da fabbriche, impianti di produzione e magazzini di grandi dimensioni. Gli immobili per uso ricreativo includono hotel, resort e parchi divertimenti.

Vantaggi dell’investimento in immobili a reddito

Investire in immobili a reddito ha diversi vantaggi, tra cui la possibilità di generare un flusso di reddito costante, il potenziale di apprezzamento nel lungo termine e una bassa volatilità rispetto ad altri strumenti di investimento. Inoltre, gli investimenti immobiliari possono fornire una forma di reddito passivo che può essere utilizzata per finanziare altri progetti o per migliorare la qualità della vita.

Stefano Ferrari, perchè sono un buon investimento

Perché gli immobili a reddito sono una buona opzione di investimento

Bassa volatilità rispetto ad altri strumenti di investimento

Gli investimenti immobiliari tendono a essere meno volatili rispetto ad altre forme di investimento come azioni e obbligazioni. Ciò significa che gli investitori possono aspettarsi un flusso di reddito costante e meno rischio di perdite finanziarie.

Possibilità di generare un flusso di reddito costante

Gli investimenti immobiliari possono generare un flusso di reddito costante attraverso l’affitto o l’utilizzo commerciale. Inoltre, gli investitori possono beneficiare di aumenti dell’affitto o dell’utilizzo commerciale che possono aumentare il reddito nel tempo.

Potenziale di apprezzamento nel lungo termine

Gli immobili tendono ad apprezzarsi nel tempo, il che significa che gli investitori possono guadagnare un profitto quando decidono di vendere l’immobile.

Alessandro Tacca, come investire in un immobile a reddito

Come investire in immobili a reddito

Identificazione delle opportunità di investimento

Gli investitori devono identificare le opportunità di investimento in immobili a reddito. Ciò può includere la ricerca di proprietà in vendita o la ricerca di proprietà che sono già in affitto o in uso commerciale.

Analisi del mercato immobiliare locale

Cremona è piccola ma ha molte zone con diverse particolarità, il centro, la zona Po, i quartieri più tranquilli e da qualche anno anche l’università. Scegliere con cura la tipologia di investimento è fondamentale. Un investitore cremonese deve condurre un’analisi del mercato immobiliare locale per determinare il potenziale di reddito dell’immobile.

Valutazione dei costi e dei potenziali ritorni sull’investimento

Gli investitori devono valutare i costi dell’acquisto dell’immobile, nonché i potenziali ritorni sull’investimento. Ciò può includere la valutazione delle spese di manutenzione e gestione dell’immobile, nonché il reddito potenziale che può essere generato attraverso l’affitto o l’utilizzo commerciale.

Conclusioni

Gli investimenti immobiliari a Cremona possono generare un flusso di reddito costante, il potenziale di apprezzamento nel lungo termine e una bassa volatilità rispetto ad altri strumenti di investimento.

I cremonesi che vogliono sfruttare questa opportunità di investimento dovrebbero cercare la consulenza di professionisti esperti nel settore immobiliare.

Inoltre, dovrebbero condurre una ricerca approfondita per identificare le opportunità di investimento, valutare i costi e i potenziali ritorni sull’investimento e affrontare i problemi di gestione e manutenzione dell’immobile.

Open post
L’ACQUISTO PER INVESTIMENTO: MEGLIO DA PRIVATI O COME SOCIETÀ

L’acquisto per investimento: meglio da privati o come società?

Investire nel mercato immobiliare può essere un’opzione interessante per chi desidera far fruttare la propria liquidità. Tuttavia, è importante considerare gli aspetti economici e normativi che cambiano nel tempo, come ad esempio i tassi dei mutui e i bonus fiscali.

Inoltre, il valore degli immobili può variare in base al mercato e alla zona in cui si trovano. Per questo motivo, è fondamentale valutare attentamente l’investimento e scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

In Cremona, ad esempio, il mercato immobiliare è caratterizzato da prezzi accessibili rispetto ad altre città italiane. Inoltre, la presenza di numerose strutture culturali e turistiche rende la città particolarmente attrattiva per gli investitori.

Per scegliere l’immobile giusto, è importante rivolgersi a professionisti del settore immobiliare, come agenti immobiliari, consulenti finanziari e commercialisti, che possono fornire supporto e consulenza personalizzata. In questo modo, sarà possibile fare un investimento sicuro e redditizio nel mercato immobiliare di Cremona.

Investimento immobiliare: perché è importante definire la finalità

Se si desidera investire nel mercato immobiliare di Cremona, è importante conoscere gli aspetti economici e normativi che regolamentano la compravendita e la locazione degli immobili.

Secondo un recente incontro online organizzato da Fimaa, una delle principali sigle dei mediatori immobiliari, insieme al consulente fiscale Cristoforo Florio, le finalità dell’investimento immobiliare possono essere due:

  1. rivendere l’immobile cercando di trarre un guadagno
  2. affittarlo per ricavarne degli introiti costanti nel tempo.

Nel caso della locazione, è possibile optare per contratti brevi, come quelli offerti dai grandi portali come Airbnb o Booking, o per locazioni più tradizionali e di durata maggiore. In ogni caso, è importante conoscere le diverse aliquote fiscali che gravano sulla compravendita e sulla locazione degli immobili.

In particolare, la soluzione preferita per la locazione è la “cedolare secca”, un regime fiscale che permette di pagare un’imposta fissa del 21% sui canoni, con alcune eccezioni per i contratti a canone concordato dove si paga solo il 10%. Per fare un investimento immobiliare sicuro e redditizio a Cremona, è quindi importante conoscere tutte le opzioni a disposizione e valutare attentamente la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

L’ACQUISTO PER INVESTIMENTO: MEGLIO DA PRIVATI O COME SOCIETÀ?

I rilievi del Fisco

Se si desidera investire nel mercato immobiliare di Cremona, è importante considerare diversi aspetti, come la modalità con cui operare. Infatti, la scelta tra agire come privato o costituire un’impresa può fare la differenza in termini di tassazione e di obblighi fiscali.

L’Agenzia delle Entrate ha stabilito che non è tanto il numero di operazioni a definire l’attività di impresa, quanto la frequenza e la complessità dell’operazione. Ad esempio, l’acquisizione di una palazzina, la sua modifica e la successiva rivendita potrebbe essere considerata un’unica operazione, ma il Fisco potrebbe considerarla come attività d’impresa.

Anche le locazioni turistiche seguono regole diverse, e se si possiedono e si danno in locazione più di 4 immobili nello stesso anno d’imposta, si è considerati “imprenditori” e si deve agire tramite una società. Inoltre, se si forniscono servizi come la ristorazione, l’attività d’impresa può essere ravvisata anche con meno di 4 alloggi.

Per evitare spiacevoli sorprese fiscali, è quindi fondamentale valutare attentamente la modalità di operare e rivolgersi a professionisti del settore immobiliare e fiscale. Solo così sarà possibile fare un investimento immobiliare sicuro e redditizio a Cremona.

Investimenti immobiliari da privato: pro e contro

Se stai pensando di investire nel mercato immobiliare di Cremona, è importante valutare attentamente la modalità di operare, scegliendo tra agire come privato o costituire una società. Entrambe le opzioni hanno vantaggi e svantaggi dal punto di vista economico e fiscale.

Investire come privato offre la possibilità di pagare le imposte sul valore catastale, sfruttare i bonus edilizi per lavori sull’immobile e applicare la cedolare secca sulla locazione. Inoltre, se si rivende la casa dopo 5 anni, non si paga la tassa sulla plusvalenza o si paga solo il 26% entro i 5 anni. Inoltre, dal 2023, sarà possibile detrarre l’Iva per l’acquisto di una casa nuova in classe A o B.

D’altra parte, investire come società consente di portare in deduzione i costi relativi agli immobili, detrarre l’Iva sugli acquisti e trasferire facilmente gli immobili ai figli. Questo è particolarmente utile per investimenti su più immobili, poiché il trasferimento può essere fatto in parti uguali senza dividere tra i figli immobili con valori diversi.

Infine, è importante valutare se pagare l’operazione con liquidità propria o con un mutuo bancario. Mentre il finanziamento comporta una spesa ricorrente, potrebbe consentire un’operazione di maggior respiro e lasciare una certa dose di liquidità utile per futuri investimenti. In ogni caso, è importante rivolgersi a professionisti del settore immobiliare e fiscale per fare un investimento immobiliare sicuro e redditizio a Cremona.

Open post
Comprare casa a Cremona

Devi comprare casa a Cremona? La guida definitiva per evitare errori

Acquistare casa a Cremona è una decisione importante e richiede un’attenta valutazione. Uno dei fattori più importanti da considerare è il valore della casa.

Sapere come valutare una casa è essenziale per assicurarsi di comprarla a un prezzo equo. Sono diversi i fattori da considerare quando si valuta il prezzo di una casa, come la sua posizione, Cremona infatti ha un territorio con zone molto diverse l’una dall’altra, è necessario poi valutare lo stato di conservazione, i costi di manutenzione e altro ancora. Comprendendo questi fattori, puoi assicurarti di ottenere il miglior affare possibile quando acquisti una casa.

L’importanza di valutare una casa prima dell’acquisto

L’acquisto di una casa è uno degli investimenti più importanti. È fondamentale valutare una casa prima di prendere una decisione di acquisto così importante. Una valutazione approfondita ti aiuterà a identificare eventuali problemi potenziali e determinare se la casa vale il prezzo richiesto. Questa valutazione dovrebbe includere una lista di controllo completa che copra tutti gli aspetti della proprietà, dall’integrità strutturale all’efficienza energetica. Prendendo il tempo per valutare una casa prima dell’acquisto, puoi assicurarti che il tuo investimento immobiliare sia solido e redditizio.

Passaggio 1: controlla il vicinato e la zona

Quando cerchi una nuova casa, è importante ricercare il quartiere e la comunità che stai prendendo in considerazione. Questo passaggio prevede l’esame degli spazi verdi, dei servizi e delle attività disponibili nell’area. Fare questa ricerca può aiutarti a prendere una decisione informata su dove acquistare la tua nuova casa. È anche importante considerare quanto sia sicuro il quartiere e se ci sono potenziali rischi associati alla vita lì. Prendendoti del tempo per rivedere questi fattori, puoi assicurarti che la tua nuova casa sia in un luogo sicuro e desiderabile.

Passaggio 2: controlla l’esterno della proprietà

Controllare l’esterno di una proprietà è un passo cruciale nel processo di acquisto della casa. È importante ispezionare il tetto, la facciata, i rivestimenti e le fondamenta per individuare eventuali crepe o danni che potrebbero causare seri problemi. Dedicare del tempo alla verifica di questi problemi può aiutarti a concludere un buon affare ed evitare costose riparazioni in seguito garantendo così un investimento sicuro.

Passaggio 3: valutare l’interno della casa

Ispezionare l’interno di una casa richiede la massima attenzione ai minimi dettagli. Per danni causati dall’acqua e crescita di muffe, cerca segni come macchie scolorite o macchie verdi/nere sui muri. Guarda soffitti e finestre per segni di umidità e ispeziona eventuali segni di usura. Prendi nota di eventuali odori che potrebbero essere presenti in casa e di eventuali rumori che potrebbero provenire da aree intorno alla casa.

Valutazione casa, interni

Passaggio 4: chiedi informazioni su eventuali aggiornamenti e riparazioni recenti

Quando si tratta di acquistare una nuova proprietà, è importante assicurarsi di essere ben informati sui recenti aggiornamenti e riparazioni che sono stati effettuati sulla proprietà. Chiedere informazioni su eventuali aggiornamenti e riparazioni recenti può aiutarti a determinare se la proprietà è stata mantenuta correttamente. Facendo domande su questi argomenti, puoi assicurarti di prendere una decisione di acquisto informata.

Il parere di un esperto

Come hai letto, quando si tratta di acquistare una casa è importante assicurarsi di prendere la decisione giusta. Pertanto, nonostante i nostri suggerimenti e altri che puoi trovare sul web, il consiglio di un agente immobiliare esperto può essere prezioso.

Non solo ha la conoscenza e l’esperienza per aiutarti a valutare una casa e il suo valore, ma può anche fornire protezione contro eventuali insidie associate all’acquisto di una proprietà. Con la consulenza di un esperto, puoi assicurarti di fare il miglior investimento possibile.

Scroll to top